Louis Vuitton: the art of fashion, alla Triennale di Milano fino al 9 ottobre

\r\n

Il lato positivo dell’avere perso l’aereo di ritorno dalla MFW è che posso dedicare qualche giorno a fare a Milano ciò che i ritmi di sfilate e presentazioni rendono impossibile, così ho visitato la mostra “Louis Vuitton: the art of fashion”. Si tratta di una piccola esposizione di 30 outfit curati da Katie Grand, una delle collaboratrici di Marc Jacobs, che raccolgono i pezzi più rappresentativi delle collezioni dal 1998 a quella di questo autunno/inverno.

\r\n

\r\n

Si tratta di un’occasione per vedere da vicino capi ed accessori sperimentali nei materiali e nelle lavorazioni, a volte frutto di contaminazioni artistiche davvero importanti ( i graffiti di Stephen Sprouse o il classico monogramma riletto con lo stile di Murakami), come se proprio in questi giorni di rumors sul passaggio di Marc Jacobs da Dior si volesse celebrare il suo genio creativo che ha dato una seconda vita a questo storico marchio.

\r\n

\r\n

La mostra è ospitata in una sala del Palazzo della Triennale e resterà aperta fino al 9 ottobre 2011, l’ingresso è libero. Intanto potete godervi un paio di scatti che Maria è riuscita a rubare, purtroppo non è possibile fare delle foto della mostra.

\r\n

\r\n

\r\n

photo: Maria Aversano-TheWardrobe riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *