Lo spezzato casual per l’estate: ma la giacca è in ordine?

Premessa doverosa a questo post: il caldo non è un valido alibi per giustificare tremende scelte che oscillano dai sandali in città a camicie a maniche corte o t-shirt senza contegno, anche quando è richiesto un minimo di formalità (ad esempio in ufficio). Questi sciatti rimedi non vi salveranno comunque dal caldo torrido, anzi si riserveranno perfino delle scelte sbagliate nei continui sbalzi di temperatura a cui ci sottopongono gli ambienti climatizzati. Tutto questo per dire che, come sostiene la sempre saggia Simona Melani, “il caldo è cafone”.

Come si risponde a tutto ciò? Col capo principe del guardaroba maschile: la giacca. Ideale anche su una bella polo di filo di cotone un po’ anni ’50 e un bel pantalone di cotone per fare uno spezzato. Casual deve essere sinonimo di buon gusto, non di sciatto. Ma qui si pone un problema in cui sono stato soccorso ancora una volta dallo StyleTouch Pure GC440, il ferro da stiro a vapore portatile Philips che può essere usato in verticale.

Stirare la giacca da uomo? Ebbene alla fine ho infranto anche questa barriera, e per farlo sono bastati non più di due minuti: i 60 canonici secondi per permettere di riscaldare l’acqua nel serbatoio (riuscirete a stirare circa 3 capi a volta grazie alla sua capienza), e i secondi necessari alla stiratura in verticale, comodissima grazie al sistema di rilascio continuo del vapore.

Ed ecco sparire tutte quelle pieghe tipiche della giacca per chi (come me!) la poggia sullo schienale della sedia e poi la schiaccia, per chi (come me) rientrato a casa la lancia dritta sul divano dove giace anche per giorni, per chi (come me) le ammassa nell’armadio fino a schiacciarle. Prima di uscire da casa è necessaria quindi doverosa una bella stirata per apportare gli ultimi ritocchi, ma anche per rinfrescare e igienizzare il capo. Lo StyleTouch è infatti sicuro al 100% su tutti i capi, anche i più delicati come la seta o il cashmere, e grazie al potente vapore permette di uccidere il 99,9% dei batteri.

Per l’inverno di potrà facilmente replicare la scenetta con i cappotti, altrettanto bistrattati (almeno da me) e quindi spesso bisognosi di qualche ritocco. A tal proposito verrà in soccorso anche un accessorio, davvero utile: la spazzola. Perfetta per i tessuti più spessi, di cui apre le fibre, permette infatti al vapore di penetrare meglio nel capo e al tempo stesso di rimuovere eventuali pelucchi.

In sostanza ormai tengo sempre a portata di mano lo StyleTouch Pure GC440, che in fondo ha anche un design elegante e discreto. E ci apprestiamo anche a fare la nostra prima vacanza estiva insieme, durante la quale stirare gli abiti appesi sarà un gioco da ragazzi. Se anche voi volete dare l’addio alle pieghe e risparmiare un notevole spreco di tempo, vi consiglio di cliccare su Amazon, dove il ferro da stiro verticale è a portata di click ad un prezzo davvero vantaggioso.

 

In collaborazione con Philips

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *