Salute: la campagna contro il cancro al seno a Singapore

Realizzata dall’illustratore Andy Yang Soo con la tecnica del body painting, e dal fotografo Allan Ng, la campagna della Breast Cancer Foundation di Singapore ci ricorda l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce.

Il cancro al seno è curabile, a maggior ragione  se individuato in tempo. Per questo motivo bisogna imparare a conoscere meglio il nostro corpo, a fare autopalpazione in primis e a prenotare una visita annuale di controllo.

L’auto-palpazione può essere fatta sotto la doccia, con un braccio alzato e serve ad individuare noduli, fibroadenomi troppo cresciuti ed eventuali anomalie.

Anche se si hanno meno di 35 anni, fare un’ecografia al seno all’anno non fa male, anzi. Parlatene con il medico di base o il ginecologo e ascoltate il suo consiglio. Parlate con vostra madre e indagate eventuali casi in famiglia, perché la familiarità è un fattore importante da tenere in considerazione quando si fa prevenzione.

Ogni ottobre in Italia si effettuano visite gratuite: il mio consiglio è pensarci qualche mese prima e prenotare.

Pensiamoci su. Basta contattare la LILT (lega Italiana per la Lotta ai Tumori) della vostra città per una visita gratuita.

    1 Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *