Grammy 2011, il meglio e il peggio sul red carpet

Katy Perry in Armani

nnNO. Non ci piace l’effetto “danzatrice del vento” che dà il reggiseno luccicante, non ci piace lo strascico da Barbie Sposa. Voto: 3nnNO. We don’t like the belly dancer effect of the shiny bra, we don’t like the “Barbie Bride” train. Vote: 3nn nn

Rihanna in Jean Paul Gaultier

nnSI. Ci piace il taglio dell’abito bianco – colore must – e i capelli lisci. Forse un po’ troppe trasparenze. Voto 7nnYES. We like the white dress style and the straight hair. Maybe too see-through. Vote 7nn

Nicole Kidman in Jean Paul Gaultier

nnSI. Colori inusuali per un red carpet: ci piace proprio per questo. Nicole osa senza esagerare, Voto 8nnYES. Unusual colors on red carpet: that’s why we like her. Nicole dares without being overdone. Vote 8nn nn

Nicki Minaj in Givenchy

nnNO. Non so chi diavolo sia lei – una rapper, forse – ma è assoltuamente spaventosa! Voto 2nnNO. I don’t know who the hell she is – maybe a rapper – but sh’s absolutely scary! Vote 2nn nn

Lea Michele in Emilio Pucci

nnSI. La protagonista di Glee sceglie un abito perfetto per il suo fisico, con un bellissimo spacco laterale e delle platform da urlo. Semplice ed elegante. Voto 8nnYES. Glee main characther chose a perfect-fit dress, with a wordrerful leg in an up-to-there ruffled gown and amazing pumps. Simple and elegant. Vote 8nn

Florence Welch in Givenchy

nnSI. Il cigno come simbolo di femminilità ed eleganza. La cantante dei Florence + the machine si distingue dalla massa senza cadere nel ridicolo. Unico appunto: i sandali, forse troppo grandi, mettono in mostra dei piedi non proprio perfetti. Ad ogni modo Voto 9nnYES. Swan as symbol of femininity and elegance. The singer of Florence + the machine rises above the others divas without being ridiculous. Just a remark: sandals – maybe too large – show not-so-perfect feet. By the way, vote 9

    3 Comments

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *