Bianca Balti per TIM, ecco lo spot!

Bianca Balti esordisce oggi come testimonial della TIM e lo fa nei panni della Gioconda. Una situazione surreale e divertente ed un umorismo raffinato, quello del nuovo spot che ha per protagonisti Neri Marcorè nei panni di Leonardo e Marco Marzocca nel ruolo di Tommasino.

 

Niente a che vedere con i precedenti spot della TIM: un cambio di rotta deciso a livello di immagine. Siamo in attesa dei risultati. E intanto ci godiamo la bellissima Bianca!

    7 Comments

    • DG_VICTIMS ha detto:

      Lei strepitosa, ma lo spot fa veramente pena.

      • simonamelani ha detto:

        purtroppo la TIM non brilla mai in questo senso. Ma lo preferisco assolutamente agli spot con Belen. Almeno questo ha un senso…

    • Mauro ha detto:

      Secondo me questo spot è molto più raffinato rispetto ai precedenti e anche il tipo di comicità è sicuramente più ricercato. Per me è una cosa sicuramente positiva, anche se in Italia, e purtroppo lo sappiamo bene, avrà sempre più successo De Sica che tocca le tette alla Rodriguez!

    • Ohmy ha detto:

      Lei è bella, meno di Rodriguez ma comunque molto bella.\r
      Solo che la sua voce è insostenibile e il suo ruolo nello spot (già brutto di per sè) inutile.\r
      Prevedo un contratto breve.

    • Antonio ha detto:

      La Tm dovrebbe astenersi da ingaggiare testimonial che si schierano politicamente.\r
      A me, che ho solo più una scheda Tim, da parecchio fastidio infilare la politica anche nella mia simcard; che sia di destra, che di sinistra.\r
      Ma poi che monotonia questi spot\r
      La voce poi .. che incubo .. se parlasse meno, sarebbe meglio

    • Gabriel ha detto:

      Lo spot con la Balti è forse migliore di quello con Belen (e non ci vuole molto…), ma assolutamente privo di specifico filmico. La Balti dovrebbe essere una sorta di copia conforme di Lisa Gherardini del Giocondo, detta Monna Lisa. I capelli sono marroni (quelli della Gioconda neri). Nel ritratto dipinto dal Da Vinci i capelli sono lievemente ondulati. Quelli della Balti assomigliano di più a delle treccine rasta. En un mot, la Balti nello spot assomiglia molto di più a Cecilia Gallerani, la Dama con l’Ermellino (ed in effetti ne rifà il verso in una pubblicità Tim cartacea). Una migliore aderenza storica non avrebbe guastato

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *