Bianca Balti e il backstage della sfilata Frankie Morello

Bianca Balti è sicuramente il personaggio del momento, protagonista, tra le altre cose, della nuova campagna TIM in cui impersona Monna Lisa. Immaginatevi quindi come mi sono sentita entrando nel backstage della sfilata di Frankie Morello e trovandomela di fronte, durante le mie avventure nella Fashion Week milanese.

Bianca Balti is the “woman of the moment”, the star of runways, magazines and main character of new TIM’s campaign, starring Monna Lisa. Can you imagine how I felt whe I saw her at Frankie Morello backstage, during Milan Fashion Week FW 2011/2012?

Queste sono solo alcune foto che ho scattato dietro le quinte di una sfilata a dir poco spettacolare e originale. Ma al di là dell’aspetto coreografico dello show, la collezione è davvero bellissima, e propone un’immagine di donna divisa tra il suo io maschile e femminile. Bianca interpretava la donna androgina e stava proprio raccontando quanto le piacesse questo aspetto ai giornalisti che la intervistavano.

These are just some photos I took in the backstage of a great fashion show: Frankie Morello’s collection is amazing, made for a woman who wants to show both her feminine and masculine side. Bianca played the androgynous woman and she was telling to journalist how much she liked to do that.

Potete vedere tutte le foto del backstage sul mio album di Facebook. Ma c’è una cosa che merita di essere condivisa con voi…

You can see all the backstage pictures on Facebook. But there’s something else I want to share with you…

Questo fantastico cerchietto è stato ideato dallo stylist di Frankie Morello, Simone Guidarelli. Le modelle che lo indossavano hanno letteralmente fatto impazzire i fotografi presenti nel backstage…

This amazing headband has been conceived by Simone Guidarelli, Frankie Morello’s stylist. Models who wore it made photographers crazy!


Come primo backstage, direi che non c’è male no?

As my first backstage ever, I can say it was really good!!


    2 Comments

    • DG_VICTIMS ha detto:

      Anche Morello ha proposto la donna/donna accompagnata dalla donna/uomo? Direi che la prossima stagione saremo invasi da un non si sa ben di che sesso sei!

    • simonamelani ha detto:

      Si, anche se il concept era un po’ diverso rispetto a quello di Dolce & Gabbana.\r
      Cmq il prossimo inverno mi sa che tocca alle donne “confondere” le idee :)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *