Written by 07:00 MODA, sfilate

Focus on… Marco De Vincenzo

marco de vincenzo

Siciliano, classe 1978, Marco de Vincenzo ha talento da vendere. E non perché lo dico io. Ma perché nel 2009 vince Who is on Next? – organizzato da Vogue Italia e AltaRoma. E perché qualche mese prima di questo successo aveva già presentato la sua collezione Haute Couture a Parigi. O ancora perché, non appena diplomato allo IED, inizia a lavorare per Fendi, di cui è ancora responsabile degli accessori. Ma questa è storia, ormai. Che possiamo dire del suo presente?

SPRING SUMMER 2011. De Vincenzo propone una donna versatile nel suo essere chic: outfit completamente bianchi cominciano man mano a colorarsi, fino ad esplodere in una sorta di fuoco d’artificio. Sorpresa quando spuntano, tra i look, abiti che si ispirano al tennis e allo sport. E che riescono a rimanere impeccabili e desiderabili anche per chi non appartiene affatto a quel mondo.

.FALL WINTER 2011/2012. Di questa collezione ho amato la scelta di utilizzare la pelliccia come materiale versatile e decorativo, oltre che come capospalla. Oltre al fatto che i pantaloni sono banditi e che il freddo dell’inverno si infrange sulla leggerezza delle camicie giallo fluo e verdi.

(Visited 7 times, 1 visits today)
Close