“Savage Beauty”, met gala 2011: the red carpet

Come di consueto c’erano tutti al Met Gala, quest’anno in onore del visionario Alexander McQueen! Dalle poche foto circolate pare che la mostra sia strabiliante e renda giustizia a tutta l’arte dello stilista scomparso, ma sul red carpet abbiamo ben più materiale e molte più cose da dirvi…

Anna Wintour in Chanel

av: se pur essendo la “padrona di casa” scegli di disertare un doveroso McQueen, scegli almeno uno Chanel che valga la pena!

sm: ho orrore del lamè, e dell’effetto capitone marinato. No Anna, non ci siamo!

Madonna in Stella McCartney

av: una cascata di stelle che segue la cometa del pop, direi che è appropriato!

sm: ma è pancia quella che si vede? Ad ogni modo, meno male che questa volta non ha saccheggiato l’armadio della figlia.

Beyonce in Pucci

av: a Beyonce non deve essersi aggiornato il calendario sull’i-phone ed è chiaramente rimasta al giorno di Pasqua!ma è possibile che questo abito sia stato disegnato da Peter Dundas per Pucci? io frozen!

sm: non essere severo, l’abito è bello. Ma la balconata in vista proprio no!

Daphne Guinnes in Alexander McQueen

av: anche un abito stravagante può essere ben indossato, peccato che li esempi sono rari, ma lei rientra decisamente nella categoria…

sm: un doveroso omaggio a mcQueen, indossato con classe e coraggio. Non per tutte. Per fortuna.

Hamish Bowles in Alexander McQueen

av: ecco un altro esempio di stravaganza giustificata, se è un party in onore di McQueen è giusto rievocarne lo spirito!

sm: mi permetto di dissentire  sulla mantella. Secondo me è too much.

Dakota Fanning in Valentino

Elle Fanning in Valentino

av: come attrice vince sicuramente Dakota, almeno al momento, ma sui red carpet Elle non sbaglia un colpo, di certo tra le mie preferite ieri sera!

sm: elengantissime, ma con allure da cadavere. Va bene che l’abbronzatura fa cheap, ma il fard non lo è.

Fergie in Marchesa

av: se Marchesa è arrivata a vestire el più grandi star del mondo può capitare anche a Monella Vagabonda…è tutto!

sm: ma Marchesa piace alle star americane perchè fa tanto “americanata”. Comunque se fossi una star americana, mi riempirei di pizzi Marchesa anch’io.

Chrissy Teigh in Chris Marchi

av: confesso di non avere mai sentito prima nè il suo nome nè quello dello stilista, ma in effetti non sono esperto di costumi da circo, chiedo venia!

sm: al confronto al Moulin Rouge si esibiscono le suore! Non commento, dispensatemi.

Margherita Missoni in Missoni

av: chic some sempre, bei colori, begli accessori e pettinatura. Tra le best dressed!

sm: sobria, bella, elegante. Accessori stupendi.

Anna Dello Russo in Alexander Mcqueen

av: non essendo un estimatore di Lady Gaga non amo molto l’uovo in testa, però il look è molto cool..come dire…”savage beauty”!!!

sm: anna è sempre unconventional e si distingue dalla massa. Certe stravaganze può permettersele solo lei. Uova comprese.

Diane Kruger

av: bellissima, accollata e scintillante sopra, sexy in black sotto!

sm: non amo molto la parte superiore dell’abito, sarà che non amo le maniche lunghe negli abiti da sera…

Michelle Williams in Miu Miu

av: il capello corto mette i risalto il suo bellissimo viso, l’abito è glamour ed elegante come si conviene ad un grande evento, un look prezioso, discreto, ma ricco di personalità.

sm: lei è la mia preferita: il capello corto è elegantissimo, l’abito si fa notare e non scopre un centimetro di pelle in più rispetto al necessario. Meravigliosa!

Solange Knowles

av: vabbè il trucco la fa sembrare la Sfinge, però l’abito la fa sembrare un quadro cubista…insomma lo stile non è di casa!

sm: faccia lunga, capello cotonato, fianco reso ancor più largo dalla silhouette dell’abito… non ci siamo proprio!

Zac Posen e Christina Ricci in Zac Posen

av: ma lei sostituirà Tobey Maguire in Spiderman?

sm: si.

Shalom Harlow in Marchesa

av: nel corso dei mesi ho già detto tutte le cattiverie che conosco sugli abiti Marchesa, che peccato una ragazza così bella!

sm: secondo me sei troppo severo con  Marchesa.

Sarah Burton

av: sarà mica uno degli scarti degli abiti da sposa disegnati per Kate Middleton?! Ad ogni modo era molto elegante!

sm: se ancora noi subiamo i camicioni di Carla Fracci, possiamo ben abituarci a quelli di Sarah Burton!

Riccardo Tisci e Liv Tyler in Givenchy couture

av: bellissimi assieme sul tappeto rosso, lei indossa con grande naturalezza un abito importante e difficile, tra le più eleganti!

sm: si ma… il giallo paglia no!!!!

 

3 Comments

  • Salvatore ha detto:

    haahha bellissimo post! solo una cosa: madonna cometa del pop? eh no!!!

    • andreavigneri ha detto:

      come no? secondo uno studio del 2004 le molecole portate dalle comete sarebbero all’origine della vita sulla terra, mi sembra un paragone appropriato: Madonna è stata un pò la cometa per tutte le star della musica pop!

  • Salvatore ha detto:

    lei è più un big bang del pop! ahahahh ovviamente la mia è pura ironia!\r
    Il vestito era veramente orrendo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *