A tea with the Queen: Carla o Michelle?

Potevamo non cogliere l’occasione del viaggio di stato del presidente Obama in Inghilterra per mettere ancora a confronto Michelle Obama e Carla Bruni? Chiaramente no! Sarkozy e la moglie erano stati in visita a sua maestà Elisabetta  nel marzo 2008 e per la neo première dame, catapultata all’Eliseo direttamente dalle passerele e dai teatri, si trattava di una prova importante.

 

Carla Bruni e la regina Elisabetta

 

gli Obama insieme alal regina Elisabetta e il principe Edoardo

Se  per il primo incontro con la regina Carla Bruni aveva scelto un look Dior piuttosto istituzionale,con tanto di cappello, raffinato, ma semplice, la first lady ha scelto un abito di Barbara Tfank a fiori con effetto lucido e un giacchino corto rosa. Chiaramente il confronto è tra due spiriti di donna piuttosto diversi, uno tipicamente europeo e l’atro tipicamente americano.

Per la cena di gala ecco entrambe con i capelli raccolti: blu notte e trasparenza per Carla, e un bianco abito stile impero di Tom Ford per Michelle; la première dame di certo vince in eleganza, del resto la moda è nel suo dna, eppure entrambe sono considerate due icone di stile, perchè anche Michelle, benchè più rotonda nelle forme e  a volte un pò troppo  “apparecchiata”  all’americana, riescono perfettamente a comunicare se stesse con la loro immagine…Il vero lusso è essere se stessi no?

Voi chi preferite nei salotti di Buckingham Palace a prendere un tè con la regina?

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *