Written by 14:12 MODA, sfilate • One Comment

Quick review: Costume national Homme, Frankie Morello, Corneliani, Zegna, Jil Sander [MilanoModaUomo SS 2012]

zegna ss

Andrea Vigneri è in giro per Milano tra sfilate e presentazioni delle collezioni Primavera Estate 2012 dedicate all’uomo: ieri ha partecipato agli show di Costume National Homme e Frankie Morello – dei quali ci racconterà tutto al suo ritorno.

costume national homme ss 2012

Io, che una volta tanto mi trovo “alla base”, mi godo il tutto prendendo il sole in terrazza e trovo anche il tempo di fare una selection degli outfit più belli della prima giornata di Milano Moda Uomo.

CORNELIANI. Un uomo che incede con i suoi sandali di cuoio su una spiaggia bianca, un viaggiatore con stile, che veste colori tenui per il giorno e si concede il nero per la sera. In collezione anche abiti dal taglio tradizionale, ma con giacche destrutturate e- ovviamente – tante borse da viaggio. Gallery.

 

 

ERMENEGILDO ZEGNA. Questo è un uomo che rifiuta il nero per vestirsi di toni soft, così come soft sono anche i tessuti utilizzati. Azzurro, beige, tortora colorano sia i completi classici che i bermuda. Nella foto che ho scelto, il particolare abbinamento di giacca e capospalla dello stesso colore e tessuto. Gallery.

 

 

JIL SANDER: Raf Simons punta invece sui colori scuri, abbina bermuda e shorts alle giacche sotto le quali si intravedono maglioni girocollo e camicie dai colletti a punta decisamente Seventies. Un accessorio su tutti, a metà tra il marsupio, il porta ipad e la tracolla, che forse è ancora in attesa di un nome, portato legato intorno al petto, in colori a contrasto con il resto dell’outfit. Gallery.

 

 

(Visited 1 times, 1 visits today)
Close