Vogue Australia: Katie Fogarty in Louis Vuitton (sept.issue2011)

 

“September is the January in fashion”

 

Fra due giorni (il 6 agosto) l’americana Katie Fogarty compirà 19 anni, eppure vanta già una carriera di tutto rispetto: dalle passerelle di Marc Jacobs, Dolce&Gabbana, Prada e Valentino ai redazionali delle più prestigiose riviste (Harper’s Bazaar, W, Pop). L’edizione australiana di Vogue l’ha scelta come volto della copertina di settembre in uno scatto del fotografo Kai  Z. Feng.

 

Un’austerità estremamente sexy quella del look di Louis Vuitton che nella collezione del prossimo autunno inverno ha esplorato il rapporto tra feticismo e moda partendo dall’iconica divisa. La mente corre subito alle immagini del capolavoro di Liliana Cavani “Il portiere di notte”. Probabilmente il cappello con visiera e sottogola sarà il pezzo cult che sostituirà il sombrero estivo di Prada nei redazionali della prossima stagione. Katie è splendida con la sua fluente chioma raccolta in un’algida coda.

 

Il titolo “Fashion force” non potrebbe essere più appropriato: un look forte ed una grande forza espressiva!

 

Certo non vi nego che quando però sento il nome di Katie Fogarty non posso che pensare alla sfilata Prada della primavera/estate 2009 quando in passerella è stata protagonista di una dolorosa caduta. Per dovere di cronaca in quell’occasione non è stata la sola modella ad avere problemi: le scarpe di quella collezione erano davvero belle, ma anche molto alte e se si considera che il più delle volte queste povere ragazze si trovano a calzare delle misure da campionario, si capisce bene che anche una top è a rischio caduta!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *