Gucci, a cold golden summer [speciale sfilate SS 2012]

Ogni sfilata di Gucci è emozionante, perchè hai sempre la sensazione di essere a pochi centimetri dal lusso, quello vero. E nonostante questa sia stata la mia terza sfilata allo Sheraton Majestic, la sensazione è sempre quella.

vogue.it

Frida Giannini ha portato in passerella un’estate algida: a differenza dell’esplosione di colori vista quest’estate, che ci accompagna anche durante l’autunno firmato Gucci, la Primavera-Estate 2012 sarà all’insegna di soli 4 colori: “verde gucci”, nero, bianco e oro, tanto tanto oro. I tagli sono geometrici, sia nelle silhouette che nelle rare stampe, gli abiti ricordano gli anni ’10 e ’20 del 900, con frange dorate che cadono pesanti come piombi.

vogue.it

vogue.it

I capelli sono raccolti e gli occhi vanno oltre lo smoky: sono neri, quasi una maschera, un effetto che fa sparire le sopracciglia e rende ancora più severe le espressioni delle modelle.

vogue.it

Clutch, sandali in oro, vernice o pitone e gioielli rigidi con teste di tigre accompagnano look che sembrano androgini, ma che hanno l’ago della bilancia leggermente più spostato sulla femminilità.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *