Pitone, gli accessori must have [trend]

 

borsa fluo e trench Gucci

 

Dopo la mania ossessivo-compulsiva che ci ha portato a comprare tutto ciò che sembrasse vagamente animalier, ecco un’altra tendenza che davvero non ci saremmo mai sognati di seguire.

Parliamo ovviamente della stampa pitone, che gli stilisti hanno declinato in più colori, dal discreto colore naturale del rettile a versioni shocking. L’abbiamo visto in passerella a Milano, durante le sfilate autunno – inverno e abbiamo capito immediatamente.

 

biker boots Missoni

 

Via le pelli di leopardo, dentro le squame di un rettile che da vivo non ci sogneremmo mai di avvicinare, ma che da morto ci fa svuotare il conto in banca. Per chi non può permettersi cifra da capogiro ci sono sempe i cari vecchi low cost, come H&M che clona il python dress di Chloè proponendolo a 20 euro circa.

 

Prada

 

Ma se la tendenza vi piace davvero e sapete già che non butterete tutto via l’anno prossimo, non potete fare altro che investire. In cosa? Ma in accessori naturalmente. Quelli tornano sempre e vi staranno sempre bene addosso. Cosa che non si può dire dell’abito di H&M, che tra un lavaggio e una dieta sarà da buttare in poco tempo.

Eccovi una selection degli accessori che secondo noi “meritano” incluso il porta-computer da 13″ Marc by Marc Jacobs.

Python Print

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *