Written by 15:05 BEAUTY

GlossyBox, la bellezza a casa tua [RECENSIONE]

glossybox

Anche io, come tante altre blogger, ho ricevuto a casa la mia Glossy Box, una scatola delle meraviglie piena di prodotti beauty. In parole povere, GlossyBox è un servizio mensile in abbonamento che recapita direttamente a casa tua una scatola con 5 diversi prodotti in miniatura, dedicati alla cura del corpo e dei capelli.

Il valore commerciale dei singoli prodotti supera di gran lunga quello della GlossyBox nel suo complesso (14 euro al mese sono una sciocchezza) e quello che trovate nella vostra box non sono certo prodotti che comunemente stanno sugli scaffali del supermercato.

Il servizio in Italia è partito proprio nel mese di ottobre: prima di recensire i prodotti voglio fare una premessa. Le pubbliche relazioni e il customer care del team GlossyBox sono eccezionali. Veloci, precisi e soprattutto gentilissimi. Che di questi tempi, non è poco.

Molte di voi stanno decidendo se abbonarsi o meno per ricevere la GlossyBox di Novembre: per aiutarvi nella scelta ho deciso di recensire i prodotti della Glossy di Ottobre e di fare una media aritmetica della qualità riscontrata.

Cosa c’è nella Glossy che mi è arrivata?

Crema corpo alla mirra de I coloniali: profumo delicato, lascia sulla pelle una sensazione vellutata e assolutamente non unta. La quantità non è mini (anzi) e l’ho trovata perfetta da usare dopo la doccia. Voto 8

Trattamento ricostruzione Hairmed: sicuramente il migliore prodotto che ho trovato nella Glossy. Un bagno eudermico volumizzante, un fluido ricostruttore alla cheratina e la maschera. L’unica pecca, se proprio dobbiamo trovarne una, è che per seguire le istruzioni dalla A alla Z e fare tutto per bene avete bisogno di un po’ di tempo (io che ho i capelli corti ho perso circa mezz’ora). Per il resto, il risultato finale non mi è sembrato affatto diverso da quello che si ha uscendo dal parrucchiere: capelli brillanti e sensibilmente irrobustiti. I miei, martoriati dalla lacca e dalla piastra sono tornati praticamente come nuovi. Voto 9

Idratante viso Payot: diffido sempre delle creme idratanti, perché la mia pelle tende ad assorbire molto le impurità e generalmente le creme classiche sono troppo grasse per me. Nonostante l’abbia trovata molto più leggera di quelle normalmente in commercio, il risultato ottenuto usandola come base trucco è stato il mio solito: pelle lucida dopo un’ora. Al contrario, usata dopo la doccia o prima di andare a letto, non ha avuto questo effetto. Se devo usare un aggettivo, scelgo  rinfrescante. Voto 7

Mini Mascara Nee: le dimensioni sono praticissime. Se avete le ciglia non particolarmente folte è necessario fare più di un’applicazione, senza che questo comporti la formazione di granuli odiosi. L’allungamento delle ciglia, invece, è decisamente evidente dopo una singola applicazione. Voto 8

Solaroil: da applicare tutti i giorni sulle unghie e sulle cuticole, rinforza e protegge. Devo ammettere che devasto le mie dita e dò loro il martirio quindi eviterò di postare foto. L’olio brucia un po’ se avete il mio stesso vizio e non credo sia efficace se siete intenzionate a mangiarvi le unghie e le pellicine. Applicato sullo smalto lo rende molto più brillante, come se fosse appena stato steso. Io continuo ad usarlo e vi aggiorno. Si merita un bel Voto 8

Huile Prodigieuse: l’ho usato anche se ero molto scettica per via del nome un po’ “esagerato” ma devo ammettere che questo olio secco fa davvero miracoli. Lo si può usare per il viso, il corpo e i capelli, idrata e non unge affatto, ha un ottimo odore e se avete la pelle rovinata dal freddo (o i piedi rovinati dai tacchi come qualcuno di cui non voglio fare il nome, ehm) è fenomenale. Anzi, prodigioso. Voto 9.

La Glossy è promossa con la media dell’8. Vi consiglio di abbonarvi alla Glossy di Novembre.

(Visited 5 times, 1 visits today)
Close