Andrea Incontri for Aiguille Noire, on the road by night [Speciale Presentazioni Milano Moda Uomo SS 2013]

 

Tutti ricordiamo i vagabondaggi notturni del celebre “Sulla strada” di Kerouac che nel 1957 segnò la nascita della Beat generation e che prossimamente rivivrà sugli schermi cinematografici nella versione girata da Walter Salles, ma la capsule collection SS 2013 disegnata da Andrea Incontri per Aiguille Noire è arrivata prima a ricordarcene le suggestioni.

 

Una collezione che racconta con i suoi tessuti intesi come texture: seta, spugna, pelle, lino e cotone sono cerati, gommati, con effetti setacciati e cordonati; evoca le polverose atmosfere notturne di quel viaggio per l’America con i suoi colori: blu, salvia, rosso saturo. Della controcultura che “Sulla strada” ha rappresentato ne riprende il capo simbolo, il chiodo, la giacca da biker come riferimento per costruire una sartorialità “ribelle” e quindi nuova. Le smilze giacche dall’abbottonatura o zip leggermente asimmetrica, spostata a destra, sono i pezzi irresistibili di questa collezione che disegna un uomo contemporaneo, dalla silhouette slim esaltata dagli interni totalemnte sfoderati.

 



Il look si completa con altri capi tipicamente informali come bermuda e t-shirt, eppure Andrea Incontri riesce a conferire un tono di eleganza, sia pure confortevole e non formale, un lavoro che sembra quasi avere le uniformi del quotidiano come riferimento e bersaglio. Questa capsule collection, presentata durante Milano Moda Uomo lo scorso giugno insieme alla collezione Aguille Noire costruita invece attorno al concetto del “nuovo completo che vede abbinare pantaloni e giacca, sarà seguita da quella femminile che vedrà la collaborazione con duo creativo CO|TE.

 

Intanto vi suggerisco anche di dare una lettura all’intervista che ho realizzato ad Andrea Incontri per sito Cameramoda.it e scoprire qualcosa di più su questo stilista che si sta imponendo già da un paio di stagioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *