David Beckham: nudo per H&M, vestito su Esquire [#theseptemberissue]

 

Sorridente e fiero era apparso alla cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Londra, guidando il motoscafo che attraversando il Tamigi ha portato la fiaccola a destinazione. Il mito di David Beckham e consorte e vivo più che mai, il loro appeal mediatico resta intatto. Campione di poverbiale bravura sul campo, al punto di fare dei suoi calci di punizione una leggenda, David è lo sportivo che più di ogni altro ha curato la propria immagine, senza mai scadere nel ridicolo; conscio del tempo che passa, ha abbandonato le vecchie stravaganze (come le pettinature adolescenziali o lo smalto nero ai piedi) e ormai propone un’immagine sofisticata, proprio come la moglie Victoria.

Non perde però il piacere di esibire la sua invidiabile forma fisica, così eccolo tornare semi-nudo nella campagna pubblicitaria della nuova speciale collezione intimo di H&M che porta il suo nome. Dopo il successo della capsule messa in vendita lo scorso inverno, il kolosso low cost e il bel calciatore hanno scelto di proseguire la loro collaborazione e considerato l’entusiasmo suscitato dai primi scatti della campagna e del backstage messi in rete si attende un nuovo successo. Sembra già di vedere fidanzate e amanti in fila per acquistare slip, boxer, canotte e maglie al loro uomo, illuse forse che il miracolo possa compiersi e il sex appeal di David contagi la loro camera da letto. Di certo c’è già la fila di fronte la statua d’argento dedicata dall’azienda svedese al bel calciatore nel bel mezzo della Quinta Strada a New York.


 

David Beckham ha conquistato anche l’importante copertina di settembre dell’edizione britannica di  Esquire, lì compare vestitissimo: jeans, t-shirt bianca, camicia check aperta e con le maniche appena risvoltate sì da mostrate i tatuaggi, il folto ciuffo biondo tirato indietro con il gel, sottile filo di barba e la fronte corrucciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *