Written by 09:00 MODA

8 Ties Hermès, l’artigianale incontra il digitale

hermes  ties mostra

hermes-8-ties-mostra

 

Avete tempo fino a domenica 28 ottobre per visitare 8 Ties, la speciale installazione realizzata dal digital artist Miguel Chevalier per Hermès. Otto cravatte, che richiamano il mondo digitale, come gli otto  bit dei primi processori. Otto motivi apparentemente astratti che sono icone del mondo digitale, da osservare attentamente non più sullo schermo ma stampate su Heavy Twill, una nuova seta opaca dalla consistenza corposa.

 

hermes-8-ties-mostra

 

Le due istallazioni create per Hermès da Chevalier consistono in una “wall projection” interattiva di realtà virtuale ispirata in un libro virtuale interattivo. Le immagini alle pareti vanno ammirate con la colonna sonora creata da Jacopo Baboni Schilingi, il libro illustra in maniera nuova e impreedibile i motivi delle cravatte, accompagnati dagli scritti metaforici del filosofo Christine Buci-Glucksmann.

 

hermes-8-ties-mostra

 

Una serata dall’atmosfera particolare, quella dell’inaugurazione, dove abbiamo potuto ammirare anche le otto cravatte da vicino, con un’ulteriore, speciale installazione che consentiva di vedere da vicino le stampe e i più piccoli dettagli.

 

hermes-8-ties-mostra

 

L’ennesima conferma che “geeks can be chic”.

La mostra è aperta al pubblico a Palazzo Morando in Via Sant’Andrea 6, fino a domenica 28 ottobre 2012, dalle 10 alle 19. Fatevi rapire dalla digital art. L’artigianale incontra il digitale.

(Visited 2 times, 1 visits today)
Close