Metti una sera a teatro con vente-privee.com – La Febbre del Sabato Sera, il musical

febbre-sabato-sera-milano

 

Sembra un po’ Tony Manero, il giovanissimo Gabrio Gentilini prima dello spettacolo. Lo troviamo con una messa in piega perfetta nel suo camerino, gentilissimo e premuroso nei confronti di un manipolo di sconosciuti che stanno invadendo il momento più sacro per un attore. “Per me è fantastico essere intervistato, non sono nessuno e grazie a questo spettacolo… so che è una grande occasione”. Parla e guarda tutti, anche chi non è lì per intervistarlo, perché Gabrio è cortese. Tony Manero è uno sbruffone, direte. Ma è anche un sognatore, come il 24enne che lo interpreta, che ci lascia, prima dello show con l’invito a proteggere i nostri sogni. E ad ascoltare chi ce l’ha fatta e non quelli che ci dicono “non ce la farai mai”.

 

La_Febbre_Del Sabato_Sera_Milano

 

Due ore e più in compagnia di una delle colonne sonore più famose del mondo, ballerini che sembrano instancabili: “La febbre del sabato sera” ti contagia tuo malgrado e ti ritrovi a cantare e ballere senza rendertene conto, con tanta nostalgia per i pantaloni a zampa d’elefante e le camicie variopinte, invidia per un ciuffo che ha fatto epoca, voglia di indossare una meravigliosa parrucca e rivivere le atmosfere degli anni ’70 e delle prime discoteche. In scena al Teatro Nazionale di Milano fino al 27 gennaio, “La febbre del sabato sera” è un appuntamento da segnare in agenda se siete appassionati di musical.

La_Febbre_Del Sabato_Sera_Milano

Noi abbiamo avuto modo di assistere allo spettacolo grazie a vente-privee.com, ma non credete che siano privilegi riservati ai soli blogger: vi consigliamo di visitare il sito di vente-privee.com per regalarvi un’esperienza a teatro. Da oggi, infatti, sul sito di vendite speciali, troverete i biglietti per assistere al musical. Noi vi consigliamo vivamente di dare un’occhiata! [I biglietti de La Febbre del Sabato Sera su vente-privee.com]

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *