Written by 19:25 MODA

VINCENT, un talento siciliano che vede oltre

VINCENT

Cosa mai posso scrivere di Vincent e della sua collezione, pubblicata in lungo e largo su blog, siti del calibro di Vogue – che ha presentato la collezione in anteprima? Cosa posso dire, dopo averlo visto persino sul Corriere della Sera?

Posso scrivere come tutti che la sua collezione mixa pizzo e pvc, forme tradizionali come la gonna a tubino con maglie over che nulla perdono in eleganza e fascino. Oppure posso raccontare di quando abbiamo fatto un aperitivo insieme e abbiamo cominciato a parlare a ruota libera, di quando abbiamo scattato delle foto sul mio terrazzo di Palermo, una vita fa ormai, indossando la sua primissima – e un po’ acerba collezione. O di quando ho ricevuto, per prima, la Silver Cow Bag e di quanto mi sia emozionata a portarla in giro con me.

Non è facile per Vincent, che fa tutto da solo, che si è trasferito a Milano e che quando non studia nuove forme e materiali si occupi di tutto il resto, dalle press release agli shooting, aiutato solo da chi crede in lui.

Io credo molto in Vincent e nel suo talento, nella sua idea di Sicilia nuova, fuori dagli schemi, che ispira il suo lavoro senza imprigionarlo. Un fascino mediterraneo fuori dai clichè beceri, un’eleganza sofisticata e intellettuale animano la donna che ama vestire. E i suoi accessori, che hanno una forza pari alla sua collezione.

Per il prossimo Autunno – Inverno 2013-14 Vincent ha creato la Rosalie Bag, nata grazie ad un’ispirazione avuta a Monte Pellegrino, a Palermo. Il monte di Santa Rosalia. La rosa che impreziosisce la borsa, in argento, è unica in ogni modello: a realizzarle artigiani palermitani, che Vincent sente quotidianamente e che va a trovare quando torna nella sua Palermo.

Solitamente si dice che “la santa ha fatto il miracolo”. Questa volta a farlo, però, è stato un ragazzo palermitano, alto, timido e schivo che ha deciso di raccontare il suo mondo interiore attraverso le donne che veste. Tenetelo d’occhio.

Per le altre foto della collezione clicca qui

(Visited 2 times, 1 visits today)
Close