Written by 09:59 entertainment

Sochi 2014, le pagelle dei look degli atleti

olimpiadi

Siamo tutti quanti pervasi dallo spirito olimpico e adesso che i giochi invernali di Sochi sono entrati nel vivo siamo diventati tutti esperti di discipline finora ignote tipo lancio della palla di neve, slittino e pattinaggio.

Ovviamente noi non vogliamo entrare nel merito dei singoli sport, bensì nel merito delle divise dei singoli sportivi, che – un po’ costretti dai colori delle rispettive nazioni e un po’ obbligati dai commissari olimpici locali evidentemente ubriachi – si ritrovano a indossare a Sochi 2014. Ma, incredibile ma vero c’è anche qualcuno che si salva.

Netherlands Sochi 2014

Medaglia d’oro all’eleganza ai Paesi Bassi, prova che il freddo e la neve non sono una scusa per essere sciatti e malvestiti. Evidentemente certi di non vincere nulla vincere tutto sono pronti a fare ciò che ogni persona sana di mente farebbe ad un mega evento planetario come questo: passerella pura.

Russian teamWinter Olympic Games in Sochi 2014

Medaglia di bronzo specialità “Arrivano i Russi” ai padroni di casa, stranamente avari di pelliccia in questo caso. Grande delusione: l’assenza di colbacco, gioielli d’oro massiccio e jet privati.

Team Germania Sochi 2014

Medaglia d’oro “Ci vuole coraggio” alla Germania per due ragioni: perché la divisa arcobaleno è stata un  messaggio contro la violazione dei diritti GLBTQ in Russia. E perché, sinceramente, ci vuole davvero coraggio ad andare in giro così.

tonga sochi 2014

Medaglia d’oro “Pro loco” a Tonga, che ci ricorda che loro hanno il mare e le palme grazie ai piumini-cartolina degli atleti. Un megaspot in mondovisione. Visit Tonga!

USA Team  Sochi 2014

Medaglia d’oro “Figli delle stelle” agli americani, che non riescono a rinunciare a quel tocco folkloristico-patriottico ma si mantengono in riga grazie allo stile Ralph Lauren. Lo zio Sam cede il passo allo zio Ralph.

Bermuda Sochi 2014

Medaglia d’oro “Umorismo da terza elementare” al team delle Bermuda che si presenta in bermuda, esponendosi a rischi di assideramento, nella migliore delle ipotesi.

Norvegia Curling Sochi 2014

Medaglia d’oro “Call me maybe” al team del curling norvegese, che mantiene dignità e standing anche con un pantalone pied de poule importante rosso e blu. Eleganti, carini e capaci quanto meno di tenere una scopa in mano. Da sposare.

Maria Riesch Sochi 2014Medaglia d’oro “Amica, mi dispiace” a Maria Riesch, che nonostante la medaglia sta chiaramente pensando al mix and match felpa a righe e pantaloni a fiori. Negli occhi si legge chiaramente la frase “Cosa diranno i miei figli, tra 10 anni, quando vedranno che pantaloni indossavo sul podio?”. Donna Coraggio.

Si ringrazia Mr. Palmamod per l’ispirazione, gli spunti e l’introduzione al magico mondo delle Olimpiadi.

(Visited 48 times, 1 visits today)
Close