I peggiori look del 2014

A volte è semplice sparare sulla Croce Rossa, per questo abbiamo evitato di soffermarci sulla sterminata fauna di sconosciute (almeno in Italia) che popolano i red carpet internazionali, o sulle solite pasticcione da look. Difficile, però, anche fare una classifica del peggio, per tale ragione abbiamo preferito soffermarci sui peggiori look del 2014 commentando brevemente nel nostro consueto stile. Senza risparmiare nessuno, nemmeno la leggendaria Catherine Deneuve che pure, con i suoi memorabili look, è anche nei libri della storia della moda.

Eva Longoria

Eva Longoria

a: Dopo “Desperate housewife”, si starà mica preparando ad un reality sulle damigelle d’onore delle provincie americane?
s: Sembra una banana appena sbucciata. Ma senza bollino Chiquita. Terribile l’effetto vedo non vedo, degno del Mio Grosso Grasso Matrimonio Gipsy.

Kim Kardashian

Kim Kardashian

a: un rettangolo da qualche milione di dollari.
s: Qualcuno ha detto a Kim che la sua fisicità è adatta alle gonne a vita alta. Da qui ad alzare la vita fin sotto il décolleté ce ne vuole. Tralascio il resto perché a Capodanno siamo tutti più buoni. O forse era a Natale?

Lena Dunham

Lena Dunham

a: Gli opposti si attraggono? Lena e Giambattista Valli confermano la regola.
s: Un abito rubato dal set di Maria Antoniette. Un abito tra quelli scartati.  Mi chiedo se qualcuno le abbia pestato lo strascico, convinto che fosse un pezzo di tappeto rosso.

Catherine Deneuve

Catherine Deneuve

a: mi avvalgo della facoltà di non scrivere cattiverie. Come direbbe Papa Francesco: “chi sono io per…”
s: Spalle da Mazinga ed effetto color carne imbarazzante. Di più non dico.

a: la difficoltà è stata trovare una foto in cui la mancanza di lingerie non fosse evidente. Ad ogni modo, le scollature così, solo se hai un seno a prova di gravità!
s: Ma che fine ha fatto la cara vecchia regola di non scoprire contemporaneamente tette e gambe?

Solange Knowles

Solange Knowles

a: anni passati a scrivere male di Solange, ma lei sa sempre come stupirti. Ma anche come costringerti a rimettere il cenone di Natale alla vista di un “delizioso” colore pesca.
s: Direttamente da un matrimonio americano della peggiore provincia, ecco la sorella della sposa in versione damigella d’onore. Il terrore.

Rihanna

Rihanna

a: dovrebbe esserci un abito per potere commentare.
s: Il look peggiore dell’anno, in assoluto. E siamo stati buoni, perché in questa foto almeno non si vede tutto, come in ben altre foto… Se non sbaglio stava anche ritirando il premio come meglio vestita del 2013. Ora scusate ma vado a ritirare il Pulitzer.

Sandra Bullock

Sandra Bullock

a: Sandra, non mi dire che ti chiedi ancora perché è stata Cate a vincere l’Oscar! Vestirsi da perdente è stato anche peggio di accettare il ruolo nel soporifero “Gravity”.
s: Ma da quale armadio dei primi ‘2000 lo ha tirato fuori?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *