Versace, sfilata uomo Autunno Inverno 2015 – 2016

Versace Men_FW15_13

Quello che amo maggiormente di Donatella Versace è la capacità di reinventare e sorprendere. E mentre in queste ore corre sul web la news della nomina di Anthony Vaccarello a direttore creativo di Versus Versace, la mia mente torna al fashion show della settimana scorsa, durante Milano Moda Uomo.

Ci ha accolti una sorta di ponteggio, proprio quelli da cantiere, sul quale erano posizionati i modelli pronti a calcare la passerella. La metafora del cantiere è stata presto chiara quando l’uomo Versace ha mostrato le sue molteplici facce: businessman in completo, street guy di pelle vestito – bomber compreso, dandy con tanto di zaino cartella sulle spalle. Un uomo che usa gli abiti come “attrezzo” per la costruzione delle sue mille facce, da sfoggiare durante la settimana. Un uomo che vive diverse vite, il cui fil rouge è lo stile Versace.

Il gladiatore questa volta sceglie di coprirsi, e lo fa in grande stile, con ampi cappotti o lunghi piumini. Il dettaglio “very Versace” della collezione? Gli occhiali dorati.

photos: courtesy of Versace.

    1 Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *