Written by 10:24 entertainment, LIFESTYLE

Johnny Depp al cinema è Mortdecai, il baffo truffatore

Johnny Depp

Johnny Depp In Mortdecai

Questo post è per tutte quelle che come me amano Johnny Depp in qualunque sua forma. Il nostro eroe sta per tornare al cinema con un action comedy piena di stile e di situazioni surreali.

Johnny Depp è Mortdecai, un truffatore che cerca di far soldi commerciando in arte rubata o contraffatta. Russi assassini, servizi segreti di sua Maestà e Gwyneth Paltrow come moglie – questi i personaggi con i quali Charlie Mortdecai avrà a che fare.

Il personaggio è tratto dai romanzi di Kyril Bonfiglioli, autore inglese degli anni Settanta, che saranno pubblicati in Italia per la prima volta da Piemme e usciranno durante tutto il 2015.

Gwyneth Paltrow - Mortdecai

Ewan Mc Gregor - MortdecaiArmato solo del suo guardaroba impeccabile e dei suoi baffi, cercherà di recuperare un dipinto rubato, che si dice contenga il codice per accedere ad un conto bancario in cui era stato depositato l’oro dei Nazisti.

Il film, diretto da David Koepp, vede tra i suoi protagonisti anche Ewan Mc Gregor, come agente dei servizi segreti britannici ed ex spasimante della biondissima signora Mortdecai.

Ewan Mc Gregor Mortdecai film

Johnny Depp e Gwyneth Paltrow In Mortdecai

I costumi di Mortdecai

Ruth Myers, due volte candidata al Premio Oscar, è la costumista che ha creato i look del film.

Johnny Depp In Mortdecai

Per creare il look eccentrico e aristocratico di Mortdecai, l’ispirazione è venuta da personaggi cinematografici del calibro di Sherlock Holmes e la Pantera Rosa.
Mortdecai ama gli abiti sartoriali, le scarpe Church’s, i gemelli, le cravatte di seta coordinate ad ogni outit e i calzini colorati.

Gwyneth Paltrow in Mortdecai

Per Gwyneth Paltrow, invece, l’ispirazione è stata Grace Kelly, ma con un gusto tipicamente inglese. Sono stati recuperati capi vintage per ricreare uno stile senza tempo.

Curiosità: I baffi di Johnny Depp

“Il baffo è uno dei personaggi principali del film”, spiega il make-up designer Premio Oscar Joel Harlow, make-up artist personale di Johnny Depp. E non è un caso che #ilbaffoèilnuovochic sia l’hashtag usato per lanciare il film

I baffi di Mortdecai rappresentano un punto focale del film”, racconta Harlow. “Sono fonte di litigi tra lui e la moglie. Mortdecai ne va molto fiero, ma suscitano accesissime rivalità con altri personaggi”.

Sono state prodotte circa 30 versioni dei baffi di Mortdecai, sia per evitare che si rovinassero durante le scene d’azione, sia per avere versioni sempre perfette nonostante le frequenti pettinate del loro proprietario. Ne è stata fatta anche una versione sporca di sangue, per le scene in cui Depp viene preso a pungi!

Durante le riprese, sono stati consumati circa 3 baffi a settimana. Del resto, la perfezione non è mai stata semplice.

Johnny Depp e Gwyneth Paltrow In Mortdecai

Johnny Depp In Mortdecai

Johnny Depp In Mortdecai

***

Mortdecai uscirà nelle sale il 19 febbraio.
Nel frattempo godetevi il trailer!

Photo courtesy: Adler Entertainment

(Visited 243 times, 1 visits today)
Close