Banana à porter, la capsule collection Banana Graffiti per iBlues

banana a porter simona melani

Banane. Banane ovunque. Non siamo nella giungla né all’anteprima del film I Minion, ma da iBlues, nel bel mezzo della collaborazione con Marta Grossi, l’artista che ha ideato Banana Graffiti e che insieme al brand ha realizzato una capsule collection di 14 capi coloratissimi, divertenti e “bananosi”.

13 capi, quattro pattern e
un’esplosione di colore e pop art.BANANA-GRAFFITI

Si tratta di una collezione di capi primaverili composta da quattro t-shirt, altrettante camicie e gonne e due abiti. Quattro i pattern, da quello super grafico bianco e nero chiamato Manifesto, ai Pink Flamingos, pezzo forte di Marta, dal motivo Let’s go Bananas, che abbina giallo e rosa per un risultato vitaminico, al Tropical Waves, che vede il frangipane disegnato su una verde banana.

Marta Grossi, ideatrice di Banana Graffiti

Marta è un’artista italiana attualmente basata ad Honk Kong dallo stile inconfondibile. Mixando tecniche di pittura manuale, arte digitale e illustrazioni crea delle opere di forte impatto visivo.
Banana Graffiti è un progetto folle e originale, che si basa sull’idea di dipingere e disegnare direttamente… sulle banane! Marta crea così dei pezzi unici, di arte povera e pop allo stesso tempo. Ovviamente questa cosa ha fatto impazzire tutti e il profilo Instagram @bananagraffiti che racconta il progtto è seguitissimo anche se ha meno di un anno di vita.

Le banane sono un medium perfetto
perché sono economiche,
organiche e si trovano
praticamente ovunque.

marta-grossi

Un’occhiata alla collezione Banana à Porter

Una delle cose belle di questo progetto è che al quartier generale di iBlues hanno scoperto Banana Graffiti online e hanno subito pensato che il mood fosse perfetto per una capsule collection. Ne viene fuori un equilibrio perfetto tra capi essenziali del guardaroba, come le camicie e gli abiti a corolla, e follia cromatica e grafica.

Andremo alla scoperta della collezione martedì 24 marzo con iBlues: seguite me e le mie compagne di avventura su Instagram, con l’hahstag #bananaporter e #bananagraffiti. Vi mostreremo angoli insoliti di Milano e i nostri styling personalizzati con i capi Banana à porter.

Banana

Pink-flamingo

banana-graffiti-manifesto

    1 Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *