#Postestyle, ecco la vincitrice e le nuove divise dei portalettere

vincitrice concorso poste beatrice bazzano

Qualche tempo fa, abbiamo dato notizia del contest organizzato da Poste Italiane per dare una nuova immagine ai suoi portalettere. Un contest aperto agli studenti di moda di istituti superiori e universitari, che metteva in palio una borsa di studio da 20.000 euro da utilizzare per perfezionare la propria formazione.

Eccoci adesso con i bozzetti vincitori del contest e con la loro ideatrice: Beatrice Bazzano, 22 anni, che frequenta l’istituto Modartech di Pontedera.

poste italiane nuove divise portalettere invernoposte italiane nuove divise portalettere inverno

La parola d’ordine del progetto di Beatrice è stata senza dubbio funzionalità, ed è con questa carta che ha convinto la giuria. Tasche a profusione, tessuti tecnici e idrorepellenti per l’inverno ed estremamente leggeri per l’estate, l’addio alle gonne per le portalettere segnano un guardaroba unisex quanto mai attuale e allineato alle tendenze. Unico dettaglio riservato alle donne del corpo di Poste Italiane: le pence sulla camicia.
I portalettere potranno scegliere tra camicia a maniche lunghe per l’inverno e corta per l’estate e delle soluzioni più casual, come polo e cardigan, senza mai dimenticare giubbotto o gilet, almeno per chi di loro si sposta in motorino.

Come da richiesta, i colori sono i classici di Poste Italiane, anche se il giallo cede il passo al blu e al celeste e diventa finitura, dettaglio e non più elemento preponderante.

Quelli che vedete in queste foto sono i bozzetti realizzati da Beatrice Bazzano. Non ci resta che aspettare di vederle in filo e tessuto per le strade della nostre città.

 

Se volete saperne di più, sfogliare la gallery della premiazione o semplicemente soddisfare qualche altra curiosità, vi rimandiamo al sito ufficiale contestnuovedivise.posteitaliane.it

 

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con Poste Italiane.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *