I libri da leggere in vacanza | Estate 2018

i libri da leggere in vacanza

Il momento delle ferie è arrivato e mentre chiudiamo la valigia, è ora di scegliere i libri da leggere in vacanza.

Per me estate vuol dire principalmente immergermi nella lettura più che posso e, anche quando faccio vacanze itineranti e super impegnative, il mio Kindle viene sempre con me.

Tra l’altro, da qualche mese, chi è iscritto ad Amazon Prime ha accesso a PrimeReading, ovvero a centinaia di libri gratis. Insomma, perfetto per chi sta per partire e magari è ancora indeciso sui libri da leggere in vacanza.

E, a proposito di indecisione, se sei qui per avere qualche dritta, ecco i 6 romanzi più belli che ho letto in questo 2018. Cliccando sui titoli, puoi acquistare la versione ebook o quella cartacea.

Ragazze elettriche, Naomi Alderman

Ch cosa accadrebbe se improvvisamente le donne acquisissero un potere incredibile? Il romanzo racconta di un mondo distopico dove alcune donne iniziano ad emettere elettricità dalle mani e a controllare il mondo. E gli uomini. Vendicandosi di tutto.

The hate u give, Angie Thomas

La storia di Starr, una ragazza sedicenne afroamericana che assiste all’omicidio del suo amico d’infanzia da parte della polizia, dopo un banale fermo stradale. Le rivolte nel quartiere, l’urgenza di dire la verità e le complicazioni dell’adolescenza. E la rabbia.

Bella mia, Donatella di Pietrantonio

Il terremoto de L’Aquila fa da sfondo alla storia di due donne – madre e figlia – che devono prendersi cura del nipote di 14 anni, la cui madre è morta nel sisma. Con tutti i problemi, l’amore e il dolore che questo comporta.

La pioggia prima che cada, Jonathan Coe

Un’anziana donna lascia in eredità delle audiocassette per una ragazza cieca: la nipote della donna ha il compito di trovarla ma, quando non riesce inizia ad ascoltarle. E così scopre molte cose della vita della zia, e della famiglia in generale.

Caffè Amaro, Simonetta Agnello Hornby

La storia di Maria, siciliana 15enne che sposa un nobile e dissipato 34enne ammaliato dalla sua bellezza. Maria diventa una donna attraverso gli anni e la storia d’Italia, dai Fasci siciliani all’ascesa del fascismo, dalle leggi razziali alla Seconda guerra mondiale. Ma anche attraverso le sue esperienze personali, dall’amore di gioventù al ruolo di amministratrice del patrimonio di famiglia.

L’amore Capovolto, Corrado Fortuna

Il mio libro preferito di quest’anno, decisamente. La storia di Giacomo, 18enne della Basilicata, che si trasferisce a Firenze con la fidanzatina del liceo per studiare scienze politiche e viene mollato. Si consola leggendo delle lettere ritrovate in cantina che risalgono alla Resistenza. E gli anni ’90 vissuti dal protagonista si intrecciano con l’amore di due giovani partigiani, una ragazza che diventa staffetta e il suo fidanzato che va a combattere sui monti.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione. Significa che se acquistate uno dei libri che vi ho suggerito, Amazon mi riconosce una piccola commissione. Voi non pagate nulla in più rispetto al prezzo esposto, mentre io – grazie ai cent che ricavo da articoli come questo – pago le spese di gestione del blog, come il dominio. 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *