Maschera per capelli rovinati: consigli e recensioni

Quando si sceglie una maschera per capelli rovinati, bisogna sempre farsi una domanda: cos’è che ha rovinato i miei capelli?

Sono un’esperta in fatto di danni e negli anni ho provato una maschera per capelli rovinati diversa ogni tre per due. Alcune le ho comprare, altre le ho ricevute.

Maschera per capelli rovinati

Trovate le maschere che ho ricevuto dai brand contrassegnate da (*), ma di una cosa potete stare certe. Se sono in questo post, hanno funzionato.

Maschera per capelli rovinati dalla colorazione

Quando si colorano i capelli, inevitabilmente i capelli perdono lucentezza, shampoo dopo shampoo. Per preservare il colore e avere capelli in forma anche settimane dopo, la maschera che fa per voi è Phytomillesime Phyto (*). Oltre a ridare luminosità, non appesantisce il capello e rende facilissima la piega. Bastano tre minuti di applicazione. Link prodotto.

Maschera per capelli rovinati:

Maschera per capelli rovinati che non crescono

Se state meditando di fare allungare i capelli, la maschera che fa al caso vostro è Redken Extreme Strenght (*). Io ho provato tutto il trattamento qualche tempo fa e i risultati sono stati incredibili. (Link prodotto.)

Maschera per capelli rovinati:

Al trattamento ho abbinato le capsule Phyto, che uso da anni e che sono particolarmente adatte a chi vuole far allungare i capelli in tempi brevi.

Maschera per capelli crespi

È il feticcio del momento: Coco & Eve è una maschera a base di cocco e fico che è praticamente ovunque su Instagram. È abbastanza cara (40€), viene venduta insieme ad un pettine districante e non è raro trovare sconti per ricomprarla al 20% in meno. (Link prodotto)

Maschera per capelli rovinati:

I capelli sono facili da pettinare e la maschera è così leggera che fare lo stiling mosso non è un problema. Anzi. Io l’ho sempre usata prima di fare le onde e i risultati sono sempre stati ottimi.

Maschera per capelli rovinati dalla decolorazione

Grazie al cielo sono finiti i tempi in cui il taglio era l’unico rimedio ai capelli bruciati dalla decolorazione. Olaplex non è una maschera vera e propria ma un trattamento da fare dal parrucchiere e da proseguire a casa.

Maschera per capelli rovinati

L’Olaplex va applicato sui capelli per 10/15 minuti, ma si può tenere anche di più in caso di danni “seri”. Quello da applicare a casa è la fase due del trattamento da fare dal parrucchiere: è perfetto per chi ha fatto meches, shatus e balayage e si è ritrovata con i capelli secchissimi. Link prodotto.

Preservare i capelli dai danni

La maschera per i capelli rovinati da sola non fa miracoli.
Se i vostri capelli non ne vogliono sapere, forse state sbagliando qualcosa a monte.

Ad esempio, il phon è un elemento fondamentale per la salute della vostra chioma: qui vi spiego come un asciugacapelli agli ioni può risolvere i vostri problemi.

simona melani tutorial onde morbide

Il calore è nemico dei capelli: è sempre importante scegliere piastre e ferri di qualità, rivestiti in tormalina e con la regolazione del calore automatica. Qui trovate la mia preferita – bellissima Beach Waves – e un codice sconto per acquistarla.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *