La borsa dei sogni di Arianna Chieli, Robyberta, Sonia e Valentina Grispo

Non importa quali siano le mode del momento in fatto di borse. Quando si parla di “borsa dei sogni”, la maggior parte delle persone ha qualcosa di molto specifico in mente. E dato che sognare non costa nulla, ho chiesto alle mie amiche di raccontarmi qual è la loro.

borsa gucci dionysus misura media indossata
fonte: pexels.com


Per regalarvi un po’ di ispirazione per il prossimo acquisto importante o semplicemente per sognare insieme. Alla fine dell’articolo trovate anche la mia.

La borsa dei sogni di Arianna Chieli

Nella mia ( lunga) lista dei desideri le borse hanno uno spazio privilegiato. È stato difficile sceglierne soltanto una, ma se una sola deve essere, allora punto sul classico e dico la Luggage di Celine. Il motivo? Se devo fare un investimento su una borsa voglio che sia qualcosa che posso indossare tutti i giorni. Ampia, morbida, capiente. Per contenere tutto il mio mondo e risultare, comunque, elegante.

nella foto, il modello SAC À MAIN LUGGAGE MINI MODÈLE,
il più grande attualmente disponibile sul sito

Arianna vive a Milano, è content creator specializzata nel digital e in particolare nei settori moda, beauty e lifestyle. Potete leggerla sul suo blog e seguirla su Instagram, tra una lezione di yoga, un press day e un’uscita con i suoi ragazzi. (@ariannachieli).

La borsa dei sogni di Sonia Grispo

Per quanto io provi a passare al “lato medio” delle borse, il mio cuore batte sempre alla vista di una small bag, se dall’animo poliedrico ancora meglio. La Nile Bracelet Bag di Chloé mi piace perché si può indossare in più modi e conserva sempre il suo animo chic. Non saprei decidere quale colore al momento, ma sicuramente sarebbe uno di quelli della palette nude.

Sonia si muove tra l’Italia e l’Inghilterra, scrive e parla di moda, beauty e viaggi, è content creator  e il suo bellissimo profilo instagram (@sonia_grispo) è un esempio del suo lavoro. Ha scritto 3 libri su moda e stile. Potete leggerla anche sul suo blog, Trend&TheCity.

La borsa dei sogni di Valentina Grispo

Da quando mi sono convertita alle borse grandi, le borse piccole le guardo un po’ con sospetto. Poi arriva lei, la Lou Camera Bag Saint Laurent ed è colpo di fulmine perché è comoda, semplice, leggera e con pochi fronzoli, si concede giusto una nappina. Ci entra il necessario, non è poi cosi minuscola, somiglia spudoratamente alla Disco Bag di Gucci, ma è più chic.

Valentina è giornalista, content editor per diversi brand e portali dell’ambito beauty e fashion e ci regala ispirazioni quotidiane sul suo profilo instagram (@valentinagrispo) e sul blog Life & The City.

La borsa dei sogni di Roberta Scagnolari

Anche se può sembrare una borsa un po’ “ovvia”, quella che sceglierei è la Birkin Hermés.  È iconica ma non super classica, come può esserlo la Kelly, ma la amo anche per un fattore di praticità. Viaggio molto per lavoro, quindi sono sempre alla ricerca di borse che possano essere indossate sia di giorno – per contenere agenda, ipad e via dicendo – sia di sera, ad un evento o comunque con un look più elegante.

Roberta è content creator,   make-up artist e tiene corsi di Self Makeup in tutta Italia, dedicati alle donne che vogliono imparare a valorizzarsi al meglio. Ha anche scritto un libro sulla storia e i segreti del  make-up. Potete seguire i suoi beauty tips su Instagram (@robyberta).

La mia borsa dei sogni

Le borse sono la mia fissazione e sono sempre alla ricerca di una scusa per regalarmene una. La mia ossessione del momento l’ho spoilerata all’inizio del post. È la Gucci Dionysus con il manico in bambù.

Sceglierei la misura media per praticità, dato che porto sempre con me il mio bullet journal e un mini beauty di sopravvivenza per l’ufficio.

Voi avete una borsa dei sogni? Parliamone nei commenti e su Instagram Stories. Mi trovate come @simonamelani.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *