Beauty da viaggio: i miei prodotti per il weekend lungo

Fare il beauty da viaggio per un weekend lungo è un’impresa. Se partiamo in aereo, l’incubo della bustina di plastica con i liquidi è sempre in agguato. Se partiamo in treno o in auto, dobbiamo comunque fare i conti con lo spazio del bagaglio (non vorrete mica partire con il baule per stare in giro 3 giorni, no?).

Inoltre, bisogna tenere in considerazione il clima del posto dove si sta andando: tra Lisbona e Copenhagen c’è una bella differenza in tutte le stagioni dell’anno e, come spiega l’Estetista Cinica, ogni clima vuole la sua beauty routine.

beauty da viaggio
fonte foto: Primark

Il mio metodo per avere sempre i prodotti più adatti alla stagione, in formati che possano viaggiare anche in aereo, è labbonamento ad una beauty box. La mia preferita è Abiby, per la selezione dei marchi e dei prodotti, che sono spesso di nicchia o comunque non semplici da trovare.

In questo modo, approfitto della vacanza per provare prodotti e trattamenti. Ma nel mio beauty ci sono anche  punti fermi. 

Beauty da viaggio, gestire i liquidi

Se partite in aereo, dovete seguire la regola “Massimo 10 prodotti da non più di 100 ml ciascuno“. Ecco lista minima dei prodotti che servono. 

  • Crema idratante: deve andare bene sia per la sera, sia per la mattina. La crema Dermalogica che ho ricevuto con Abiby è perfetta allo scopo (50ml), ideale per pelli miste.
  • Contorno occhi: approfitterò della vacanza per provare il siero al melograno Dr Botanicals. (15 ml)
  • Maschera Viso: i weekend fuori sono gli unici in cui riesco ad approfittare del tempo libero e fare una maschera in santa pace.
    La linea al melograno Dr Botanicals comprende anche una maschera notte antiossidante. (30 ml)
beauty da viaggio abiby
  • Shampoo e Balsamo: posso anche fare a meno del balsamo per un paio di giorni. In viaggio porto sempre Planter’s all’aloe vera. Questo solitamente lo travaso in contenitori più piccoli (tipo questi).
  • Maschera capelli: Mai buttare i campioncini che regalano i parrucchieri o che si trovano nelle riviste. Sono utilissimi in viaggio. 
  • Detergente Struccante: lo Spumone dell’Estetista Cinica ha il vantaggio di essere compatto e di entrare nella famigerata bustina di plastica aeroportuale. (100ml)
  • Crema corpo: non ho particolari preferenze in merito, solitamente parto con le bustine – campioncino che regalano da Khiel’s. Se entrate in negozio, potete chiederle senza dover acquistare nulla.
  • Dentifricio: ruba sicuramente posto a qualcosa, ma mi pare essenziale portarselo dietro.

Tra i liquidi rientrano anche il mascara e le tinte labbra, quindi regolatevi di conseguenza.

Beauty da viaggio: il makeup

Quando parto, mi ritrovo sempre a infilare nel beauty da viaggio gli stessi trucchi. Li trovate qui, nell’articolo dedicato a chi vuole truccarsi senza tanti sbattimenti.

Questo articolo è realizzato in collaborazione con Abiby. Abiby è una box in abbonamento mensile a 29.00 euro circa, che contiene prodotti per un valore di 90 euro. I marchi sono selezionati con cura: nel mese di ottobre 2018 la box conteneva prodotti vegan, cruelty free e altri a supporto della ricerca oncologica contro i tumori femminili.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *