Perché amo i maglioni Uniqlo

È passato qualche giorno da quando ho parlato nelle Instagram Stories dei maglioni Uniqlo e della loro qualità e continuo a ricevere messaggi in proposito.

maglioni-uniqlo

Ho deciso di raccogliere le domande che mi sono state fatte, per rispondere in maniera definitiva. Modestamente, sono un’esperta. Ho comprato il primo due anni fa a Barcellona em da allora, ne compro almeno un paio ogni anno. Sono il mio caposaldo invernale. 

Cos’hanno di speciale i maglioni Uniqlo

Prima di tutto, sono in lana al 100%. Una cosa più unica che rara, visto che trovare maglioni in lana a prezzi abbordabili è solitamente impossibile.

I maglioni Uniqlo più versatili sono in lana merino, che ha proprietà traspiranti meravigliose. Non fa puzzare, fa respirare la pelle e per rinfrescarla basta metterla fuori a prendere aria per una notte.

maglioni uniqlo
Modello dolcevita Extra Fine Merino

La seconda cosa è il prezzo: i maglioni Uniqlo costano in media 29.90 euro. Alcuni colori vanno in promozione anche a metà stagione ed è possibile trovarli a 19 euro. Le versioni in lana più premium (li trovate indicati con l’etichetta “premium lambswool”) costano dai 39 ai 59 euro.

Le versioni in cashmere costano circa 80 euro, a seconda di colore e modello.

Infine, forse la cosa per cui li amo di più è il fatto che i maglioni Uniqlo possono essere lavati in lavatrice senza problemi. Basta scegliere il programma delicati, selezionare la temperatura a freddo (ma anche i 30 gradi vanno benissimo).

Vestibilità e modelli dei maglioni Uniqlo

I modelli sono diversi: a girocollo, dolcevita o con collo a V, in lana rasata o più morbidi.

La vestibilità è regolare, anche se quelli in lana rasata sono più aderenti ma non sagomati, mentre i più morbidi vestono come una felpa.

maglioni-uniqlo
Modello girocollo Extra Fine Merino

I miei preferiti sono quelli in lana rasata che sul sito trovate come “Extra Fine Merino”, che possono essere usati sia come sottogiacca per l’ufficio, sia come maglioncini da abbinare ai jeans e ai look più casual.

La cosa migliore da fare è chiaramente provarli in negozio, ma se siete costrette ad ordinarli online, potete prendere la taglia che vestite normalmente. Se avete dubbi, per ogni prodotto trovate la Size Chart, con le misure esatte.

maglioni-uniqlo
Maglione premium Lambswool girocollo

I colori sono pressoché infiniti. Dai classici nero, navy e grigio ai colori di stagione, che variano ogni anno. Esistono anche nelle versioni uomo e bambini.

Dove comprare i maglioni Uniqlo

In attesa che apra il primo punto vendita in Italia – a Milano in Piazza Cordusio – l’unica alternativa è acquistare online sul sito ufficiale Uniqlo.
La pecca è che le spese di spedizione al momento sono alte (circa 7 euro), ma molto probabilmente si abbasseranno quando Uniqlo sbarcherà in Italia.

maglioni-uniqlo-cardigan
I modelli in lana sono disponibili anche in versione cardigan e t-shirt

Nel frattempo, visto che in molte hanno avuto difficoltà a trovare la sezione Maglioni e Cardigan, ecco qui il link per trovarli subito.

Trovate Uniqlo in tutte le principali città europee, in Giappone e negli Stati Uniti. Personalmente, prima di partire cerco sempre di individuare il punto vendita locale ogni volta che devo partire, per fare rifornimento di capi basic.

Già che ci siamo, che ne dite di dare un’occhiata ai cappotti in lana di tendenza quest’anno?

ps. ci tengo a precisare che questo non è un post sponsorizzato. Ho sempre acquistato i capi Uniqlo di tasca mia e li consiglio semplicemente perché li trovo validi e pratici per la vita di tutti i giorni.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *