Menu Chiudi

Trucchi e consigli per togliere le macchie d’inchiostro dai tessuti

Macchie d'inchiostro dai tessuti come toglierle
Casa & Giardino

Rimuovere le macchie d’inchiostro dai tessuti può sembrare un’impresa ardua, ma con i giusti metodi e qualche accorgimento, è possibile farlo in modo efficace. Scopri i segreti per eliminare queste fastidiose macchie senza rovinare i tuoi capi preferiti.



Le macchie d’inchiostro sono un problema comune che può rovinare i nostri tessuti preferiti. Agire tempestivamente è essenziale per evitare che la macchia si espanda e diventi difficile da rimuovere. In questa guida pratica, esploreremo diversi metodi per trattare le macchie d’inchiostro su tessuti bianchi, colorati, sintetici e non sintetici. Scoprirai anche come affrontare le macchie d’inchiostro secche e quelle causate dalle penne, utilizzando sia metodi naturali che prodotti specifici disponibili in commercio.

Metodi per rimuovere le macchie d’inchiostro dai tessuti bianchi e colorati

Per trattare le macchie d’inchiostro su tessuti bianchi, è possibile utilizzare acqua bollente o latte. Immergi il tessuto macchiato in uno di questi liquidi per alcuni minuti. Il calore e l’azione naturale del latte possono aiutare ad assorbire l’inchiostro. Se la macchia persiste, ripeti il processo. In alternativa, puoi utilizzare una candeggina a base di ossigeno, un’opzione meno naturale ma altrettanto efficace.


Quando si tratta di tessuti colorati, l’acqua e l’aceto sono ottimi alleati. Prepara una soluzione unendo questi due ingredienti e immergi il tessuto macchiato. L’aceto aiuta a sciogliere l’inchiostro senza sbiadire i colori del tessuto. Assicurati di risciacquare accuratamente il capo dopo il trattamento per eliminare qualsiasi residuo di aceto.

È importante considerare anche il tipo di tessuto. Per i tessuti non sintetici, una combinazione di acqua e ammoniaca può fare miracoli. Riempi una bacinella con questi due ingredienti, immergi il tessuto e lascia agire per qualche minuto. Risciacqua poi accuratamente. Se il tessuto è in pelle, tamponare delicatamente con un panno imbevuto di succo di limone può aiutare a rimuovere la macchia senza danneggiare il materiale.

Come rimuovere le macchie d’inchiostro secche

Le macchie d’inchiostro secche sono particolarmente difficili da trattare, ma non impossibili da rimuovere. Il metodo più efficace prevede l’uso di alcool denaturato. Applica l’alcool sulla macchia con un panno e strofina delicatamente. È importante non esercitare troppa pressione per evitare di rovinare il tessuto. Dopo questo trattamento, lava il capo in acqua e sapone per eliminare ogni traccia di alcool.


In commercio esistono anche smacchiatori specifici per le macchie d’inchiostro secche. Questi prodotti sono formulati per penetrare e sciogliere l’inchiostro senza danneggiare i tessuti. Segui sempre le istruzioni del produttore per ottenere i migliori risultati.

Trattamento delle macchie d’inchiostro della penna

Le macchie causate dalle penne richiedono un approccio leggermente diverso, poiché l’inchiostro delle penne può variare in composizione e potenza. Per una penna classica, un cotton fioc imbevuto di alcool è la soluzione ideale. Appoggia il cotton fioc sulla macchia e lascia che l’alcool venga assorbito. Cambia il cotton fioc quando si sporca e continua fino a quando la macchia è completamente rimossa.



Un altro metodo efficace è l’uso della lacca per capelli. Spruzza la lacca direttamente sulla macchia e lascia agire per qualche minuto. Poi, con un panno pulito, strofina delicatamente fino a rimuovere l’inchiostro. Questo metodo funziona bene su una varietà di tessuti, inclusi quelli utilizzati per biancheria da casa come copritavola, cuscini e tovaglie.

Rimozione delle macchie su vari tipi di biancheria per la casa

Le macchie d’inchiostro possono comparire su diversi tipi di biancheria per la casa. Ecco alcuni suggerimenti specifici per trattare questi tessuti:


È possibile applicare i metodi descritti anche su:

  • Copritavola in PVC: essendo un materiale resistente, il PVC può essere trattato con alcool denaturato o lacca per capelli.
  • Cuscini coprisedia e tovagliette: questi tessuti possono essere trattati con acqua e aceto o alcool denaturato a seconda della gravità della macchia.
  • Grembiuli, guanti e presine: soluzioni di acqua e ammoniaca o acqua e aceto funzionano bene su questi tessuti resistenti.
  • Strofinacci e asciugapiatti: possono essere immersi in acqua bollente o trattati con candeggina a base di ossigeno per rimuovere le macchie.

Suggerimenti finali e consigli utili

Affrontare le macchie d’inchiostro richiede pazienza e i giusti metodi. Ecco alcuni consigli utili per ottenere i migliori risultati:

  • Agisci rapidamente: prima intervieni sulla macchia, più alte sono le probabilità di successo.
  • Testa i prodotti su una piccola area: prima di applicare qualsiasi soluzione, testa il prodotto su una piccola parte del tessuto per assicurarti che non causi danni.
  • Usa panni puliti: durante il trattamento delle macchie, utilizza sempre panni puliti per evitare di trasferire ulteriori sporco sul tessuto.
  • Ripeti se necessario: non scoraggiarti se la macchia non sparisce al primo tentativo. Alcune macchie richiedono più trattamenti.

Togliere le macchie d'inchiostro dai tessuti

Con questi metodi e consigli, puoi affrontare efficacemente le macchie d’inchiostro sui tuoi tessuti preferiti e mantenerli sempre come nuovi.

foto © stock.adobe


Segui The Wardrobe su


Articoli Correlati